Crema pasticcera alla vaniglia e mousse di avocado al cacao

Buona Domenica cari BioAmici!

Qui a Milano oggi c’è un bel sole e per colazione ho deciso di preparare il mio CroccantLeo che già vi ho mostrato, ma questa volta l’ho accompagnato da due creme homemade buonissime di cui non vedevo l’ora di condividerne con voi la ricetta.

Una è la crema pasticcera Vegan (con malto e latte vegetale) da usare nei dolci al posto di quella tradizionale (mi raccomando!), e l’altra è una mousse al cacao ma fatta con l’avocado che ben si presta a preparazioni di pasticceria per la sua consistenza cremosa.

Per il CroccantLeo leggi qui.

CREMA PASTICCERA VEGAN

crema-pasticcera-vegana

  • 250 ml di latte di riso (potete usare anche quello di soia, avena, miglio, mandorla basta che non siano zuccherati)
  • 40 gr di amido di mais
  • 30 gr farina di riso
  • 15 ml di olio di mais o girasole
  • 5 cucchiai di malto (di riso o d’orzo, o anche lo sciroppo d’acero)
  • un pizzico d vaniglia naturale in polvere
  • 1 pizzico di curcuma
  • la buccia di un limone BIO

Se nelle ricette precendenti non siete stati bravi ad andarvi a leggere il perchè uso il MALTO al posto degli altri dolcificanti oggi ve neparlo un pò, dato che mi sento buono!

IL MALTO ha la consistenza di un miele e ha un potere dolcificante minore rispetto allo zucchero, ma ha tante virtù in più oltre che meno difetti. E’ uno zucchero naturale ricavato dalla germinazione di un cereale (riso o malto) , non è raffinato e contiene minerali e vitamine. Rispetto allo zucchero ha meno calorie, un piccolo alleato in più per rimanere in forma e in salute dato che può essere digerito e assimilato dal nostro organismo senza alzare la glicemia. Prima che fosse inventato lo zucchero raffinato (che non è un alimento ma si trova da tutte le parti!) “gli antichi” usavano il malto per dolcificarsi il palato!

Mescolate insieme gli ingredienti secchi: amidi, vaniglia e curcuma, aggiungiamo poi, mescolando con una frusta, il latte, l’olio e il malto, e la buccia del limone, portiamo a bollore mescolando per circa 5 minuti. Vedremo addensarsi la nostra crema sotto i vostri occhi.
In ogni caso, a seconda del risultato ottenuto, potete lasciare sul fuoco qualche istante in più o aggiungere del latte o della farina se volete renderla più liquida o densa.

Potete anche aggiungere una spolverata di cacao in scaglie o grandella di pistacchi oppure servirla con frutti di bosco e fragole!!!

MOUSSE DI AVOCADO AL CACAO

imaguuuuueshy1

 

Ho letto questa ricetta su un altro blog e ho deciso di provarla subito! La mousse di avocado al cacao è una crema super veloce che si presta molto bene sia da servire al cucchiaio che come ripieno per crostate, biscotti ecc. L’avocado è un frutto meraviglioso!

  • 1 avocado maturo
  • 100 g di malto o sciroppo di acero
  • 100 g di latte di riso
  • 10 g di cacao amaro
  • 1 cucchiaino di vaniglia in polvere

Tagliate in due l’avocado, eliminate il nocciolo ed estraete tutta la polpa. Riponetela in un frullatore insieme agli altri ingredienti e frullate il tutto sino ad ottenere un composto omogeneo o della consistenza che preferite. Servite sia a temperatura ambiente che fresco.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...