Farinata di ceci (la frittata senza uova)

Il cece  è uno dei legumi più diffusi al mondo e dalle origini antiche. Dalla macinazione dei semi essiccati si ottiene la farina di ceci, ottima alternativa alla farina di frumento per impastare o per preparare la cd farinata.

farinata-top-kalynskitchen

La farinata di ceci è una specialità ligure a base di farina di ceci, acqua, olio extravergine di oliva e sale. Si narra che questo piatto sia nato per caso nel 1284 quando Genova sconfisse Pisa durante la battaglia della Meloria.

Secondo la leggenda,  durante una tempesta, una nave genovese si ritrovò con i pochi viveri, tra cui barattoli di ceci ed olio, così per non rimanere digiuni, i mariai frullarono il tutto, misero la purea in scodelle e poi le posero al sole.

Sbarcati a Genova e fieri del risultato ottenuto, riprodussero l’esperimento e lo migliorarono cuocendo la purea di ceci in forno. Da allora la ricetta della farinata venne tramandata fino ai giorni nostri.

Avevo già assaggiato questo piatto in alcuni ristoranti vegetariani ed ultimamente lo preparo molto spesso. E’ davvero una valida alternativa alla frittata di uova;  La ricetta è semplicissima e l’ho appresa al corso di cucina naturale che frequento.

INGREDIENTI:

  • 250 gr di farina di ceci bio
  • 1 litro d’acqua
  • 2 bei pizzichi di sale marino integrale
  • 6 cucchiai di olio evo
  • rosmarino tritato finemente (salvia e timo opzionali)

PREPARAZIONE:

Unire l’acqua alla farina, mescolare bene e lasciar riposare qualche ora (circa 2 ore).

Versare l’olio in una teglia da forno; unire al composto liquido, il sale le erbe aromatiche, mischiare bene senza formare grumi e versare nella teglia formando uno strato al massimo di 1 cm.

Infornare a 220° (forno già caldo) per 25-30 min finchè non comincia a rapprendersi diventando dorata (dipende dal forno). Prima di tagliare e servire, aspettare che si sia intiepidita.

In alternativa potete usare anche la rucola o, se proprio non riuscite farne a men, oanche mischiare il composto ad un uovo,  riducendo comunque l’apporto di proteine animali settimanale rispetto a quello di una normale frittata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...