CroccantLeo con budino di riso alla vaniglia e cioccolato

Ciao,

sabato sera a cena da amici ho preparato un croccante vegan (senza zucchero, glutine  e latte) da accompagnare ad un budino di riso; è un dolce davvero facile, veloce e gustoso per soddisfare il palato anche dei più goduriosi.

1536740_10152090043447770_1445642126_n

Ecco a voi la ricetta per una decina di porzioni:

  • 1/2 tazza di frutta secca (mandorle, noci, nocciole, pistacchi)
  • 1/2 tazza di semi oleosi (girasole, lino, sesamo, zucca)
  • 1/2 tazza di datteri denocciolati (o uvetta)
  • 1/2 tazza di riso soffiato (o cornflakes bio non zuccherati o fiocchi d’avena)
  • 30 gr di crusca d’avena (opzionale)
  • 4 cucchiai di malto di riso (lo trovate nei negozi biologici, attenzione a non confonderlo con lo sciroppo)
  • 2 cucchiai di olio di girasole biologico (l’olio evo può andar anche bene)
  • 1 pizzico di sale rosa dell’himalaya
  • 1 pizzico di cannella in polvere (opzionale)
  • 1 pizzico di zenzero fresco grattuggiato (o in polvere)
  • 10 vasetti di budino di riso alla vaniglia o al cioccolato
  • 40 gr di cioccolato fondente 99% (opzionale)

1525360_10152090043482770_1856063887_n

In una teglia rettangolare coperta da carta da forno oliata aggiungete tutti gli ingredienti versando poi il malto un pò per volta. Mischiate il tutto aiutandovi con le mani bagnate di acqua fredda e disponete il composto ottenuto nel tegame dal centro verso gli angoli ottenendo uno strato di 1/2 centimetri circa.

Se volete ottenere dei quadrtotti perfetti aiutatevi con un coltello dalla lama bagnata per disegnarli prima della cottura. Infornate a 180° per 10/15 minuti o finchè risulterà dorato.

Controllate spesso il forno per verificare che non si bruci.

Una volta pronto, avrete ottenuto una specie di torrone da tagliare a quadri e servire con il budino. Potete guarnire il piatto con qualche chicco di melagrana, una spolverata di cannella e cioccolato oppure del cocco in scaglie.

3551_10152208882464444_717077702_n1560697_10152208906424444_952571987_n

Vi posso assicurare che il risultato è ottimo e la procedura è semplicissima! Potete anche conservarlo in un barattolo di vetro per la colazione o per uno spuntino sano!

Annunci

Una risposta

  1. Pingback: Crema pasticcera alla vaniglia e mousse di avocado al cacao | Lo Bio Leo, amazing food experiences

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...