Maionese Vegan senza uova

CIAO a tutti,

questo blog è work in progress, sarà completo al più presto ve lo prometto con tante fantastiche ricette e novità sul cibo sano e non solo…

Intanto comincio ad arricchire l’archivio con ricette consigliate da altri blog e altre mie personali.

Ecco la mia versione della MAIONESE, un salsa che va bene spalmata sul pane, sulle gallette, per accompagnare un hamburger o semplicemente come starter insieme a della verdura cruda prima del pasto!!!

7aiVRe2Z9PK3MtcV7PuMgAaS4KHzngYBUI62roG8bumxPJ%2BRZFszlg%3D%3D

INGREDIENTI:

·         100 ml di latte di soia al naturale BIO (controllare che negli ingredienti ci sia solo soia)

·         200 ml circa di olio di mais sempre BIO (in alternativa quello di semi di girasole va bene lo stesso; può essere utilizzato anche quello d’oliva a seconda dei gusti ma poiché ha un sapore piu marcato si sentirebbe parecchio nella maionese)

·         1 pizzico di sale

·         1 cucchiaino di succo di limone

·         1 cucchiaino di aceto di mele

·         2-3 cucchiai di senape di Digione (io ne metto anche di più per rendere piu cremosa la maionese)

PREPARAZIONE

In un contenitore dai bordi piuttosto alti o in un frullatore versare il latte (deve essere a temperatura ambiente) pian piano senza creare bollicine;

Se si usa il mini pimer iniziare a inglobare aria con un movimento dall’alto verso il basso. A filo versare l’olio e continuare il lavoro con il mixer sino a quando il latte inizierà ad acquisire una consistenza più densa.

Salare la salsa, aggiungere succo di limone, l’aceto e senape. Ripassare nuovamente il mixer in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti e aggiungere l’olio o la senape se si vuole rendere più densa la maionese.

Se si una un frullatore potete anche mettere tutti gli ingredienti insieme e frullare.

Prima di servirla va tenuta un po in frigo, si conserva benissimo per qualche giorno! Potete divertirvi nel creare varianti aggiungendo altre spezie, fiori di capperi e erbe aromatiche a vostro piacimento!

CONSIGLIO: ci vuole un mixer o un frullatore con almeno 600 Wat.

buon appetito!!!!

LoBioLeo

Annunci

Una risposta

  1. Pingback: French toast di pan di farro alla BioLeo | Lo Bio Leo, amazing food experiences

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...